in mezzo alla natura

Ricaricarsi in mezzo alla Natura

Ricaricarsi in mezzo alla natura offre molteplici benefici.

Cerchiamo prima di capire il perché è così importante stare in mezzo alla natura, facciamo un passo indietro e torniamo alle nostre origini.

Noi siamo nati in mezzo alla natura, non in grattacieli. La natura è la nostra vera casa. Siamo nati per vivere in armonia con la natura, perché apparteniamo al mondo naturale, non a quello artificiale.

Quando avverti quel bisogno innato di immergerti nella natura è perché una parte di te vuole tornare nel suo habitat naturale. Sai, prima l’uomo era profondamente connesso con i quattro elementi naturali, aveva un rapporto molto profondo con loro. Noi eravamo un tutt’uno con l’ambiente circostante.

L’energia vitale della natura scorre anche dentro di noi, perché noi siamo parte di lei. Noi siamo esseri energetici, proprio come il mondo che ci circonda. Tutto è energia.

Madre natura ci offre nutrimento, acqua, sole, ossigeno, cibo, ed è una fonte di energia e di serenità.

Noi esistiamo per vivere in armonia e in equilibrio con il tutto, ma la società artificiale ci impone dei ritmi innaturali che è causa di tutti i nostri malesseri.

È proprio in questo momento che la la natura ci viene in soccorso. Lei stessa è la cura, è la nostra ricarica naturale, ha effetti rigeneranti sul nostro organismo e ci aiuta riconnetterci con noi stessi. Ci riporta al nostro stato naturale.

in mezzo alla natura

Il tuo cervello ha bisogno di ricaricarsi e può farlo in maniera ottimale proprio in mezzo alla natura.

Ed è  in mezzo alla natura dove puoi riposarti davvero, lei ha il potere di farti sentire meglio. La natura è un potente farmaco naturale che ha il potere di alzare il nostro livello di benessere. Aumenta il nostro livello energetico perché lei è pura energia, energia che possiamo assorbire e quindi rigenerarci.

Ha proprietà importanti per la nostra salute. Ti riequilibra, scioglie le tue tensioni muscolari, le tensioni nervose, elimina la stanchezza e ha il potere di ridurre gli ormoni dello stress nel sangue. Ricarica completamente la tua struttura energetica e permette al cervello di riposare al massimo delle sue capacità. Quindi benefici al cervello e alla salute fisica.

In poche parole, ti fa stare bene.

Poi la natura ha il grande potere di risvegliare le tue sensazioni, le tue emozioni più sincere, ti aiuta a rinascere. Toglie quella patina artificiale dalla tua vita e ti aiuta a tornare ad essere te stesso, quello vero.

Quindi ti aiuta ad ascoltarti con maggior chiarezza, di conseguenza ha il potere di aiutarci a trovare la propria strada.

Inoltre ti rende più attivo, vitale e migliora l’intuizione e la creatività. Insomma, la natura contiene tutti gli elementi e principi necessari alla rigenerazione, alla guarigione e alla ricarica.

È una dimensione dove puoi riposarti davvero.

Quindi scendi dalla ruota del criceto che mette a dura prova la tua salute con stress, preoccupazioni e problemi che ti stancano e ti scaricano. Torna in contatto con la natura per liberarti dal dolore, eliminare il disagio, l’insofferenza, le tossine e le energie negative.

Torna in mezzo alla natura per la tua salute fisica, mentale, spirituale ed emotiva.

Torna alla base della tua realtà biologica. Immergiti in paesaggi naturali, riassapora i colori dell’alba e del tramonto, torna ad inebriarti delle melodie dei cinguettii degli uccelli, delle onde del mare, delle foglie e della musica del vento.

Riscopri il piacere della natura incontaminata. Riscopri la libertà di camminare a piedi nudi, che ti porta benefici alle articolazioni e alla colonna vertebrale.

Torna ad osservarla e a contemplarla. Lei ha il potere di sollecitare i sensi del nostro organismo. La dimensione naturale eleva le nostre emozioni, il nostro corpo, la nostra mente e il nostro spirito.

Inoltre ti permette di fare un bel sano Digital Detox per ridurre il tuo stress digitale. Stare in mezzo alla natura ti aiuta a dimenticare la tecnologia, nella naturalezza ti trovi in una dimensione senza distrazioni e la tua mente si può concentrare sul qui ed ora.

Torna ad assaporare il momento del presente, grazie ad uno dei valori più alti della vita: Il Carpe Diem. Che non è il vivere il presente con sregolatezza e in maniera irresponsabile come se non ci fosse un domani, ma assaporare e gustarsi l’attimo, il godere dell’attimo presente, vivere il presente con gratitudine e ammirazione, è dare valore alla vita, è un inno alla vita. Sii grato alla vita.

Quanto è bello passeggiare mentre vieni accarezzato dal sole, dal vento e dalla musica che suona la natura?

Ricorda che stare in mezzo alla natura è gratis!

La natura è sincera, ti offre quiete, rilassamento e benessere generale. Puoi assorbire il suo potere curativo, l’energia positiva e il calore del sole. Inoltre respirare all’aria aperta fa bene alla pressione.

Purtroppo l’uomo rispetto agli ultimi decenni, sta passando meno tempo in mezzo alla natura. Il tempo che ha sottratto alla natura lo sta dedicando alla televisione, computer, smartphone e videogiochi. L’uomo si è abituato a stimolazioni artificiali.

Dobbiamo riabituarci a stimolare i nostri sensi in modo più sano e naturale. L’ambiente naturale stimola le nostre percezioni, ci aiuta a comprendere ad un livello più profondo la realtà delle cose, ci rende più consapevoli dei dettagli che ci circondano.

Inoltre la natura ha un grande impatto sulla nostra corteccia cerebrale prefrontale che ti aiuta nella creatività. Quindi ti aiuta a generare processi di pensiero più creativi. Ritroverai quindi idee e la creatività perduta.

Torna ad essere amico della natura!

Mi auguro che tu adesso avverta quel bisogno di spegnere tutto per andare nei boschi, in spiaggia, al mare, in collina o in montagna, passeggiare all’aria aperta lungo gli argini di un fiume o in mezzo ai campi.

Magari non farti mancare un po’ di esercizio fisico all’aria aperta.

Tutto questo ha il potere di disintossicarti. Quindi stacca dalla tecnologia, isolati per pensare in mezzo alla natura, allontanati dall’inquinamento e dai rumori della città per disintossicarti sia a livello organico che a livello emotivo e riscopri il potere del silenzio.

Quando trovi un luogo naturale che ti piace, passaci del tempo, sdraiati, metti a contatto il tuo corpo con gli elementi naturali, che siano rocce, terra, sassi o alberi. Ascolta la tua mente che si calma e allontana stress, tensioni, problemi e preoccupazioni.

Rilassati, rigenerarti e ricaricati! Torna ad essere amico della natura!

Carpe diem…

 

 


Evento Mastermind

L'Evento Mastermind più Completo ed Avanzato al Mondo

Perché dovresti partecipare ad un evento mastermind?

Oggi vorrei parlarti dell’Evento Mastermind più completo ed avanzato al mondo.

Immagina di essere qui insieme ad altri professionisti in uno spirito di perfetta armonia, e venire a conoscenza di tutto quello che funziona, sia nella vita personale e sia nel business.

L’esperienza che ti sto per presentare si divide in 3 parti:

Parte uno. Tutte le mattine faremo un corso di formazione avanzato su dei temi fondamentali per acquisire tutte quelle conoscenze, che se correttamente applicate nella propria vita e nel proprio business, veniamo automaticamente proiettati verso il successo.

Nella seconda parte, quella del pomeriggio, faremo delle vere e proprie attività di mastermind sul tema affrontato la mattina. Sarà una attività molto importante questa per te perché potrai sfruttare i nostri cervelli e anche quelli dei partecipanti per trovare le soluzioni ai tuoi problemi su quel tema specifico.

Avrai tante menti al tuo servizio per trovare le giuste soluzioni giuste per te.

Nella terza parte, quella della sera, ci riuniremo ancora qui per conversare, sarà una palestra fatta di conversazioni argute e colte, proprio come in un antico simposio.

Come avrai capito, questo sarà un evento per pochi, quindi prima che il prezzo salga ancora, ti consiglio di prenotare ora il tuo posto.

La conoscenza è potere. Stai per acquisirai 100 anni di esperienza in soli 7 giorni. Signori, questo è Hybrid Mastermind


introduzione alla meditazione

Introduzione alla Meditazione

Benvenuto in questa breve introduzione alla meditazione.

Questa antichissima e universale pratica è fondamentale per aumentare le proprie prestazioni sotto ogni livello, sia mentali che fisiche.

Ormai numerosi studi hanno confermato come questo processo interiore riassesta le capacità del cervello a vari livelli per portarti ad una sensazione di grande equilibrio e benessere.

Da dove iniziare?

Dovresti cominciare a trovare l’ispirazione a meditare al mattino appena sveglio, questa abitudine ha la capacità di influire positivamente sull’andamento della intera giornata.

Se ti stai avvicinando per la prima volta all’argomento può sembrarti tutto difficile, ma non lo è.

Comincia a trovare una posizione comoda, spontanea, in modo da raggiungere un bel grado di rilassamento e di abbandono. Non esiste una posizione più o meno giusta, esiste la posizione giusta per te!

Può aiutarti creare un giardino mentale dove poterti rifugiare per ritrovare la pace e la tranquillità assoluta, uno stato di rilassamento intenso e di benessere che ti permette di aumentare la tua energia.

Non pensare a quello che fai, chiudi gli occhi, rilassa le braccia, il corpo, concentrati sul respiro e lasciati andare.

Abbassa il tuo controllo mentale, rallenta tutti i tuoi processi, alternando fasi di concentrazione e fasi di distrazione per ascoltare le conversazioni del tuo silenzio.

Noterai che i tuoi pensieri entrano ed escono liberamente dalla tua testa e avvertirai una bella sensazione di tranquillità e ordine.

Ti sentirai molto rilassato.

Meditare ristabilisce in termini di equilibrio e armonia il funzionamento del tuo cervello e del tuo umore grazie anche alla dopamina e la serotonina.

Ti aiuta a calmare in maniera efficacie per focalizzarti sulle tue priorità ed utilizzare il tuo cervello al meglio. Ti aiuta anche a lasciare andare tutto quello che ti appesantisce, che ti rallenta, che ostacola il tuo vero essere.

Questa è solo una breve introduzione alla meditazione, ma se vuoi approfondire e ottenere il massimo dalla vita e portare le tue performance a livelli straordinari, dovresti approcciarti alla meditazione primordiale.


il potere del silenzio

Il Potere del Silenzio

Caro lettore,
oggi vorrei condividere con te, il potere dell’arte che alimenta la saggezza: Il Silenzio.

Il potere del silenzio è un lusso alla portata di tutti, ma che poche persone sanno concedersi.

Perché dovresti sfruttare il potere del silenzio?

Semplicemente perché il nostro cervello ne ha bisogno.

Devi sapere che ci sono processi cerebrali che si possono portare a termine solo con il silenzio, che organizza ed integra le informazioni rilevanti e si libera di ciò che invece ritiene superfluo.

Il silenzio quindi è proprio una sorta di vera e propria depurazione ed attiva le tue energie terapeutiche interiori.

Scioglie le tensioni, calma l’anima e credo che imparerai ad amarlo, perché non ti dà fastidio, non ti sveglia, ti rende più intelligente, creativo e sicuro di te stesso.

È inoltre un processo di autoriflessione che ti porta a riflettere su te stesso. Alza il volume dei tuoi pensieri, ti immerge nell’abisso di pensieri, emozioni, ricordi, in una dimensione per la ricerca dei punti di riferimento necessari per riorientare la tua vita.

È anche un arma fondamentale per capire come trovare la propria strada, depura le tue emozioni e ricompone la tua individualità.

Ti fa entrare in sintonia con il mondo, ti rende più flessibile di fronte ai cambiamenti, ti fa ripartire con energie e orizzonti adeguati.

Tutto questo è il potere del silenzio! Ed è semplicemente una cura molto potente.

Quindi da ora in poi, comincia a sfruttare questo grande potere e concediti il lusso di stare in silenzio ad ascoltarti.

Coltiva l’abitudine ad isolarti per pensare in silenzio in mezzo alla natura.

La natura nutre la tua anima e ti aiuterà a ricaricare la tua mente, il corpo e lo spirito.

Avrai quindi dei benefici sia fisici che mentali.

Inoltre stare in silenzio, in mezzo alla natura, ti permette di entrare in contatto con la parte più primitiva di te stesso, in una dimensione pura e incontaminata dove regna l’ordine naturale.

Ti permette di digiunare dalla società artificiale, per rimettere in azione in modo naturale i tuoi processi mentali originali, che faranno emergere dal tuo profondo, la tua vera essenza.

Adesso non ti resta che concederti il lusso di passare un po’ di tempo da solo in silenzio.

E ricorda: Il silenzio è d’oro!


isolarsi per pensare

Isolarsi per pensare

Isolarsi per pensare è la differenza che fa la differenza.

Si! Hai capito bene, isolarsi per pensare!

Ogni giorno ricevi migliaia di informazioni e tutti i giorni ti trovi a dover prendere delle decisioni che naturalmente influenzano i tuoi risultati.

Ma con tutti questi messaggi esterni provenienti da altre persone, riesci ad ascoltare i segnali che provengono dal profondo della tua vera essenza?

Solo se imparerai ad ascoltare i messaggi del tuo mondo interiore potrai vivere secondo la tua vera natura.

Pensa. In questo momento della tua vita, stai lavorando al tuo successo o al successo di altre persone?

Ti piacerebbe cominciare ad ascoltarti per smettere di vivere la vita di un’altra persona?

Non lasciare che altre persone influenzino i tuoi risultati!

Le decisioni che prendiamo vengono prese in base ai nostri pensieri dominanti, ma non puoi ascoltarti bene in mezzo al rumore, non puoi vedere bene tra la nebbia e non puoi fare scelte giuste per te stesso in mezzo alle influenze e condizionamenti di questa società artificiale.

Se vuoi veramente ascoltarti, ti devi isolare per pensare.

Impara a proteggere i tuoi spazi. L’isolamento è uno di quei processi fondamentali per trasformare una vita da schiavo moderno a persona straordinaria di successo, inoltre ti permette di frequentare la persona più importante della tua vita. Tu!

Deve diventare una abitudine dedicarti del tempo per stare da solo e in silenzio, almeno un’ora al giorno, dove puoi passeggiare, correre, fare sport o semplicemente rilassarti in mezzo alla natura.

Ti aiuta a ritrovare te stesso, a conoscerti meglio, a capire il tuo modo di pensare, di sentire, di capire come ti devi comportare e reagire a quello che ti accade nella vita.

Ma oggi sembra che l’uomo non riesca a stare più da solo. L’uomo moderno non riesce a sopportare nemmeno pochi minuti di solitudine.

È diventato così incapace di stare bene con se stesso, che quando si trova qualche minuto da solo, invece di essere grato per avere l’opportunità di pensare e riflettere, si getta come un drogato sui dispositivi tecnologici che ha a portata di mano.

A volte nemmeno mentre guida riesce a stare da solo, preferisce messaggiare con altre persone mettendo a rischio la sua vita e quella degli altri, piuttosto che godersi il tragitto, osservando, ammirando, contemplando la strada, la città, i paesaggi o la natura circostante.

Queste persone hanno bisogno di un gran bel sano Digital Detox e naturalmente imparare ad isolarsi per pensare.

L’isolamento è uno strumento fondamentale per mantenere il controllo della propria vita e ci permette di svolgere l’attività più importante di tutte, è l’arte che domina la nostra vita, è la dea di tutte le attività: Il Pensare.

Questa nobile e preziosa attività non può essere svolta bene in mezzo ad altre persone e con dispositivi tecnologici accesi.

Pensare è immenso!

La natura della vita è aspirare a sempre più vita, la nostra natura umana è quella di desiderare una vita migliore, più felice, ricca e abbondante e quando pensi sei ispirato a crescere, elevarti ed avanzare.

Quindi pensare è crescita, elevazione ed avanzamento.

Se sei una persona sveglia, naturalmente avrai capito che concedersi del tempo per isolarsi per pensare e riflettere è molto saggio.

Inoltre è anche una ottima strategia per avere idee migliori, fare scelte migliori e riacquistare la lucidità perduta.

I grandi geni del passato avevano le loro migliori idee lontano dal loro flusso di lavoro ma durante attività ricreative e di riflessione.

Infatti molti di loro avevano dei luoghi speciali riservati al pensare. Perché uno stato di tranquillità e benessere aiuta l’intuizione e la creatività.

Scoprirai anche tu che cominciando ad allontanarti per pensare, avrai maggiori opportunità a tutti i livelli che ti faranno avanzare al tuo livello superiore.

Isolarsi, soprattutto in mezzo alla natura, senza dispositivi tecnologici, significa concedersi del tempo di qualità, e quando fai questo, puoi imparare molto su te stesso.

Sono pochi i saggi che investono il loro tempo in momenti di riflessione per pensare, e questo è quello che distingue i campioni dalle persone comuni.

Pensare è la differenza che fa la differenza e ci aiuta a ricomporre la nostra vita, come sistemare i pezzi di un puzzle.

Serve per comprendere, fare collegamenti, ed è sempre utile avere carta e penna con sé per annotarsi le idee e le intuizioni che emergono (scrivere su carta è molto più potente che scrivere sui dispositivi tecnologici).

 

“Tutti i problemi dell’essere umano derivano dalla sua incapacità di stare seduto in una stanza e pensare” Blais Pascal

 

Ogni giorno ricevi migliaia di informazioni e il silenzio ti permette di rigenerare il tuo cervello, recuperare le energie, elaborare le informazioni e permette al tuo vero essere di emergere.

Pensa sfruttando il potere del silenzio.

Impara a concederti questo tempo prezioso, se avrai pazienza di mantenere il silenzio, farai emergere nuovi pensieri e scoprirai nuove cose di te stesso.

Quindi trova un rifugio dove nessuno può disturbarti, trova un luogo speciale riservato alla riflessione, la tua mente ti ringrazierà.

Prendersi del tempo, isolarsi per pensare, pianificando il proprio futuro, la salute, le relazioni e la propria carriera è uno dei modi migliori e proficui per spendere il proprio tempo.

Isolati, pensa e segui la tua strada!

E se non hai una strada da seguire, potrà esserti utile leggere il mio articolo “Come trovare la propria strada?

Buon Isolamento per Pensare!


variazione degli stimoli

La Variazione degli Stimoli Continua di Zeloni Magelli

La Variazione degli Stimoli Continua è una teoria che ho cominciato ad elaborare durante i miei studi universitari di psicologia.

La Variazione degli Stimoli Continua è una scienza per modificare i propri comportamenti e processi mentali per essere più efficaci ed efficienti.

Tutto è nato studiando il programma di ricerche sperimentali di Elton Mayo e Fritz J. Roethlisberge (1924) che avevano avviato presso lo stabilimento della Western Electric Company di Hawthorne (Chicago).

I due sociologi stavano indagando sulla possibile relazione tra la produttività dei lavoratori e l’ambiente di lavoro.

Avevano condotto una serie di esperimenti per conoscere il grado di connessione esistente tra l’illuminazione e il rendimento.

Le rilevazioni basate sul livello di produttività raggiunto nelle diverse condizioni di illuminazione (variazione degli stimoli) avevano confermato una correlazione positiva tra le due variabili produttività e illuminazione.

La variazione degli stimoli causava un miglioramento globale delle prestazioni dei lavoratori e quindi un aumento di produttività dell’intero stabilimento

Ma le ricerche avevano messo in evidenza anche alcuni fattori psicologici latenti che condizionavano il comportamento manifesto degli operai.

I lavoratori che sapevano di essere osservati, attuavano un comportamento più efficiente, quindi gli esperimenti stessi avevano contribuito al miglioramento delle prestazioni lavorative e alla produttività della fabbrica.

variazione degli stimoli

Queste ricerche, insieme ad altre teorie di psicologia, hanno dato vita a quella che è oggi La Variazione degli Stimoli Continua di Zeloni Magelli.

Una scienza per modificare e influenzare i propri comportamenti e processi mentali per diventare più efficace ed efficiente in ogni campo della propria vita.

Questo manuale ad oggi non è acquistabile ed è disponibile solo per i miei clienti e studenti avanzati.

Ma su Amazon puoi trovare altri miei testi per la tua crescita personale e professionale.

Se vuoi diventare un mio cliente o studente privato puoi contattarmi sui miei canali social, mentre se vuoi partecipare ad i miei eventi mastermind vai sulla sezione eventi del mio sito e troverai tutte le informazioni.