modi di pensare

Due modi di pensare possono essere diversi, ma entrambi validi e corretti

Due modi di pensare possono essere diversi, ma entrambi validi e corretti.

Quanto sarebbe bello svegliarsi domattina in un mondo, dove regna l’armonia, senza alcun tipo di conflitto sociale, fatto di pace dove si rispettano le diversità?

Il contatto nell’intergruppo può migliorare il pregiudizio e può aiutare a migliorare la società in cui viviamo. Ma è un fenomeno che deve essere piazzato in un contesto sociale, multilivello e longitudinale.

Se c’è un libro che le istituzioni devono leggere è “Gruppi e Dinamiche di Gruppo: Il Contatto nell’ Intergruppo e il Pregiudizio“. È il mio primo libro, scritto nel 2010, ma sarà sempre attuale.

Dobbiamo promuovere l’idea che due modi di pensare possono essere diversi, ma entrambi validi e corretti.

Rispettiamo gli altri, ascoltiamo e rispettiamo le diversità.

Chiedo alle istituzioni di mettere una mano sul cuore, una mano sulla coscienza e di comprare questo libro. E fallo anche tu!

Il mio sogno è quello di vivere in un mondo di rispetto dove regna l’armonia e sono sicuro che quel giorno è ormai vicino.


in mezzo alla natura

Ricaricarsi in mezzo alla Natura

Ricaricarsi in mezzo alla natura offre molteplici benefici.

Cerchiamo prima di capire il perché è così importante stare in mezzo alla natura, facciamo un passo indietro e torniamo alle nostre origini.

Noi siamo nati in mezzo alla natura, non in grattacieli. La natura è la nostra vera casa. Siamo nati per vivere in armonia con la natura, perché apparteniamo al mondo naturale, non a quello artificiale.

Quando avverti quel bisogno innato di immergerti nella natura è perché una parte di te vuole tornare nel suo habitat naturale. Sai, prima l’uomo era profondamente connesso con i quattro elementi naturali, aveva un rapporto molto profondo con loro. Noi eravamo un tutt’uno con l’ambiente circostante.

L’energia vitale della natura scorre anche dentro di noi, perché noi siamo parte di lei. Noi siamo esseri energetici, proprio come il mondo che ci circonda. Tutto è energia.

Madre natura ci offre nutrimento, acqua, sole, ossigeno, cibo, ed è una fonte di energia e di serenità.

Noi esistiamo per vivere in armonia e in equilibrio con il tutto, ma la società artificiale ci impone dei ritmi innaturali che è causa di tutti i nostri malesseri.

È proprio in questo momento che la la natura ci viene in soccorso. Lei stessa è la cura, è la nostra ricarica naturale, ha effetti rigeneranti sul nostro organismo e ci aiuta riconnetterci con noi stessi. Ci riporta al nostro stato naturale.

in mezzo alla natura

Il tuo cervello ha bisogno di ricaricarsi e può farlo in maniera ottimale proprio in mezzo alla natura.

Ed è  in mezzo alla natura dove puoi riposarti davvero, lei ha il potere di farti sentire meglio. La natura è un potente farmaco naturale che ha il potere di alzare il nostro livello di benessere. Aumenta il nostro livello energetico perché lei è pura energia, energia che possiamo assorbire e quindi rigenerarci.

Ha proprietà importanti per la nostra salute. Ti riequilibra, scioglie le tue tensioni muscolari, le tensioni nervose, elimina la stanchezza e ha il potere di ridurre gli ormoni dello stress nel sangue. Ricarica completamente la tua struttura energetica e permette al cervello di riposare al massimo delle sue capacità. Quindi benefici al cervello e alla salute fisica.

In poche parole, ti fa stare bene.

Poi la natura ha il grande potere di risvegliare le tue sensazioni, le tue emozioni più sincere, ti aiuta a rinascere. Toglie quella patina artificiale dalla tua vita e ti aiuta a tornare ad essere te stesso, quello vero.

Quindi ti aiuta ad ascoltarti con maggior chiarezza, di conseguenza ha il potere di aiutarci a trovare la propria strada.

Inoltre ti rende più attivo, vitale e migliora l’intuizione e la creatività. Insomma, la natura contiene tutti gli elementi e principi necessari alla rigenerazione, alla guarigione e alla ricarica.

È una dimensione dove puoi riposarti davvero.

Quindi scendi dalla ruota del criceto che mette a dura prova la tua salute con stress, preoccupazioni e problemi che ti stancano e ti scaricano. Torna in contatto con la natura per liberarti dal dolore, eliminare il disagio, l’insofferenza, le tossine e le energie negative.

Torna in mezzo alla natura per la tua salute fisica, mentale, spirituale ed emotiva.

Torna alla base della tua realtà biologica. Immergiti in paesaggi naturali, riassapora i colori dell’alba e del tramonto, torna ad inebriarti delle melodie dei cinguettii degli uccelli, delle onde del mare, delle foglie e della musica del vento.

Riscopri il piacere della natura incontaminata. Riscopri la libertà di camminare a piedi nudi, che ti porta benefici alle articolazioni e alla colonna vertebrale.

Torna ad osservarla e a contemplarla. Lei ha il potere di sollecitare i sensi del nostro organismo. La dimensione naturale eleva le nostre emozioni, il nostro corpo, la nostra mente e il nostro spirito.

Inoltre ti permette di fare un bel sano Digital Detox per ridurre il tuo stress digitale. Stare in mezzo alla natura ti aiuta a dimenticare la tecnologia, nella naturalezza ti trovi in una dimensione senza distrazioni e la tua mente si può concentrare sul qui ed ora.

Torna ad assaporare il momento del presente, grazie ad uno dei valori più alti della vita: Il Carpe Diem. Che non è il vivere il presente con sregolatezza e in maniera irresponsabile come se non ci fosse un domani, ma assaporare e gustarsi l’attimo, il godere dell’attimo presente, vivere il presente con gratitudine e ammirazione, è dare valore alla vita, è un inno alla vita. Sii grato alla vita.

Quanto è bello passeggiare mentre vieni accarezzato dal sole, dal vento e dalla musica che suona la natura?

Ricorda che stare in mezzo alla natura è gratis!

La natura è sincera, ti offre quiete, rilassamento e benessere generale. Puoi assorbire il suo potere curativo, l’energia positiva e il calore del sole. Inoltre respirare all’aria aperta fa bene alla pressione.

Purtroppo l’uomo rispetto agli ultimi decenni, sta passando meno tempo in mezzo alla natura. Il tempo che ha sottratto alla natura lo sta dedicando alla televisione, computer, smartphone e videogiochi. L’uomo si è abituato a stimolazioni artificiali.

Dobbiamo riabituarci a stimolare i nostri sensi in modo più sano e naturale. L’ambiente naturale stimola le nostre percezioni, ci aiuta a comprendere ad un livello più profondo la realtà delle cose, ci rende più consapevoli dei dettagli che ci circondano.

Inoltre la natura ha un grande impatto sulla nostra corteccia cerebrale prefrontale che ti aiuta nella creatività. Quindi ti aiuta a generare processi di pensiero più creativi. Ritroverai quindi idee e la creatività perduta.

Torna ad essere amico della natura!

Mi auguro che tu adesso avverta quel bisogno di spegnere tutto per andare nei boschi, in spiaggia, al mare, in collina o in montagna, passeggiare all’aria aperta lungo gli argini di un fiume o in mezzo ai campi.

Magari non farti mancare un po’ di esercizio fisico all’aria aperta.

Tutto questo ha il potere di disintossicarti. Quindi stacca dalla tecnologia, isolati per pensare in mezzo alla natura, allontanati dall’inquinamento e dai rumori della città per disintossicarti sia a livello organico che a livello emotivo e riscopri il potere del silenzio.

Quando trovi un luogo naturale che ti piace, passaci del tempo, sdraiati, metti a contatto il tuo corpo con gli elementi naturali, che siano rocce, terra, sassi o alberi. Ascolta la tua mente che si calma e allontana stress, tensioni, problemi e preoccupazioni.

Rilassati, rigenerarti e ricaricati! Torna ad essere amico della natura!

Carpe diem…

 

 


libro mastermind

Libro Mastermind da leggere!

Leggiti un bel Libro Mastermind!

Se c’è un libro mastermind, che avrei voluto leggere a 18 anni, è proprio “Il Potere del Mastermind Group“.

Jim Rohn dice che tu sei la media delle cinque persone che frequenti più spesso.

La verità è che le persone che ci circondano, hanno un grandissimo impatto sulla nostra vita.

Avrei voluto scoprire a 18 anni il potere del Mastermind Group.

Quando siamo circondati da persone straordinarie, puoi fare veramente delle cose straordinarie.

Cerca di capire il vero significato del gruppo mastermind. Cerca di capire quali vantaggi e benefici può portare nella tua vita. E in questo libro, troverai tutte le informazioni che ti servono per sfruttare questo strumento veramente straordinario.

Trovi questo libro su amazon, costa solamente cinque dollari, quindi fai questo investimento per la tua crescita personale e professionale, mi ringrazierai.

Ti auguro una buona lettura.


Evento Mastermind

L'Evento Mastermind più Completo ed Avanzato al Mondo

Perché dovresti partecipare ad un evento mastermind?

Oggi vorrei parlarti dell’Evento Mastermind più completo ed avanzato al mondo.

Immagina di essere qui insieme ad altri professionisti in uno spirito di perfetta armonia, e venire a conoscenza di tutto quello che funziona, sia nella vita personale e sia nel business.

L’esperienza che ti sto per presentare si divide in 3 parti:

Parte uno. Tutte le mattine faremo un corso di formazione avanzato su dei temi fondamentali per acquisire tutte quelle conoscenze, che se correttamente applicate nella propria vita e nel proprio business, veniamo automaticamente proiettati verso il successo.

Nella seconda parte, quella del pomeriggio, faremo delle vere e proprie attività di mastermind sul tema affrontato la mattina. Sarà una attività molto importante questa per te perché potrai sfruttare i nostri cervelli e anche quelli dei partecipanti per trovare le soluzioni ai tuoi problemi su quel tema specifico.

Avrai tante menti al tuo servizio per trovare le giuste soluzioni giuste per te.

Nella terza parte, quella della sera, ci riuniremo ancora qui per conversare, sarà una palestra fatta di conversazioni argute e colte, proprio come in un antico simposio.

Come avrai capito, questo sarà un evento per pochi, quindi prima che il prezzo salga ancora, ti consiglio di prenotare ora il tuo posto.

La conoscenza è potere. Stai per acquisirai 100 anni di esperienza in soli 7 giorni. Signori, questo è Hybrid Mastermind


introduzione alla meditazione

Introduzione alla Meditazione

Benvenuto in questa breve introduzione alla meditazione.

Questa antichissima e universale pratica è fondamentale per aumentare le proprie prestazioni sotto ogni livello, sia mentali che fisiche.

Ormai numerosi studi hanno confermato come questo processo interiore riassesta le capacità del cervello a vari livelli per portarti ad una sensazione di grande equilibrio e benessere.

Da dove iniziare?

Dovresti cominciare a trovare l’ispirazione a meditare al mattino appena sveglio, questa abitudine ha la capacità di influire positivamente sull’andamento della intera giornata.

Se ti stai avvicinando per la prima volta all’argomento può sembrarti tutto difficile, ma non lo è.

Comincia a trovare una posizione comoda, spontanea, in modo da raggiungere un bel grado di rilassamento e di abbandono. Non esiste una posizione più o meno giusta, esiste la posizione giusta per te!

Può aiutarti creare un giardino mentale dove poterti rifugiare per ritrovare la pace e la tranquillità assoluta, uno stato di rilassamento intenso e di benessere che ti permette di aumentare la tua energia.

Non pensare a quello che fai, chiudi gli occhi, rilassa le braccia, il corpo, concentrati sul respiro e lasciati andare.

Abbassa il tuo controllo mentale, rallenta tutti i tuoi processi, alternando fasi di concentrazione e fasi di distrazione per ascoltare le conversazioni del tuo silenzio.

Noterai che i tuoi pensieri entrano ed escono liberamente dalla tua testa e avvertirai una bella sensazione di tranquillità e ordine.

Ti sentirai molto rilassato.

Meditare ristabilisce in termini di equilibrio e armonia il funzionamento del tuo cervello e del tuo umore grazie anche alla dopamina e la serotonina.

Ti aiuta a calmare in maniera efficacie per focalizzarti sulle tue priorità ed utilizzare il tuo cervello al meglio. Ti aiuta anche a lasciare andare tutto quello che ti appesantisce, che ti rallenta, che ostacola il tuo vero essere.

Questa è solo una breve introduzione alla meditazione, ma se vuoi approfondire e ottenere il massimo dalla vita e portare le tue performance a livelli straordinari, dovresti approcciarti alla meditazione primordiale.


il potere del silenzio

Il Potere del Silenzio

Caro lettore,
oggi vorrei condividere con te, il potere dell’arte che alimenta la saggezza: Il Silenzio.

Il potere del silenzio è un lusso alla portata di tutti, ma che poche persone sanno concedersi.

Perché dovresti sfruttare il potere del silenzio?

Semplicemente perché il nostro cervello ne ha bisogno.

Devi sapere che ci sono processi cerebrali che si possono portare a termine solo con il silenzio, che organizza ed integra le informazioni rilevanti e si libera di ciò che invece ritiene superfluo.

Il silenzio quindi è proprio una sorta di vera e propria depurazione ed attiva le tue energie terapeutiche interiori.

Scioglie le tensioni, calma l’anima e credo che imparerai ad amarlo, perché non ti dà fastidio, non ti sveglia, ti rende più intelligente, creativo e sicuro di te stesso.

È inoltre un processo di autoriflessione che ti porta a riflettere su te stesso. Alza il volume dei tuoi pensieri, ti immerge nell’abisso di pensieri, emozioni, ricordi, in una dimensione per la ricerca dei punti di riferimento necessari per riorientare la tua vita.

È anche un arma fondamentale per capire come trovare la propria strada, depura le tue emozioni e ricompone la tua individualità.

Ti fa entrare in sintonia con il mondo, ti rende più flessibile di fronte ai cambiamenti, ti fa ripartire con energie e orizzonti adeguati.

Tutto questo è il potere del silenzio! Ed è semplicemente una cura molto potente.

Quindi da ora in poi, comincia a sfruttare questo grande potere e concediti il lusso di stare in silenzio ad ascoltarti.

Coltiva l’abitudine ad isolarti per pensare in silenzio in mezzo alla natura.

La natura nutre la tua anima e ti aiuterà a ricaricare la tua mente, il corpo e lo spirito.

Avrai quindi dei benefici sia fisici che mentali.

Inoltre stare in silenzio, in mezzo alla natura, ti permette di entrare in contatto con la parte più primitiva di te stesso, in una dimensione pura e incontaminata dove regna l’ordine naturale.

Ti permette di digiunare dalla società artificiale, per rimettere in azione in modo naturale i tuoi processi mentali originali, che faranno emergere dal tuo profondo, la tua vera essenza.

Adesso non ti resta che concederti il lusso di passare un po’ di tempo da solo in silenzio.

E ricorda: Il silenzio è d’oro!


isolarsi per pensare

Isolarsi per pensare

Isolarsi per pensare è la differenza che fa la differenza.

Si! Hai capito bene, isolarsi per pensare!

Ogni giorno ricevi migliaia di informazioni e tutti i giorni ti trovi a dover prendere delle decisioni che naturalmente influenzano i tuoi risultati.

Ma con tutti questi messaggi esterni provenienti da altre persone, riesci ad ascoltare i segnali che provengono dal profondo della tua vera essenza?

Solo se imparerai ad ascoltare i messaggi del tuo mondo interiore potrai vivere secondo la tua vera natura.

Pensa. In questo momento della tua vita, stai lavorando al tuo successo o al successo di altre persone?

Ti piacerebbe cominciare ad ascoltarti per smettere di vivere la vita di un’altra persona?

Non lasciare che altre persone influenzino i tuoi risultati!

Le decisioni che prendiamo vengono prese in base ai nostri pensieri dominanti, ma non puoi ascoltarti bene in mezzo al rumore, non puoi vedere bene tra la nebbia e non puoi fare scelte giuste per te stesso in mezzo alle influenze e condizionamenti di questa società artificiale.

Se vuoi veramente ascoltarti, ti devi isolare per pensare.

Impara a proteggere i tuoi spazi. L’isolamento è uno di quei processi fondamentali per trasformare una vita da schiavo moderno a persona straordinaria di successo, inoltre ti permette di frequentare la persona più importante della tua vita. Tu!

Deve diventare una abitudine dedicarti del tempo per stare da solo e in silenzio, almeno un’ora al giorno, dove puoi passeggiare, correre, fare sport o semplicemente rilassarti in mezzo alla natura.

Ti aiuta a ritrovare te stesso, a conoscerti meglio, a capire il tuo modo di pensare, di sentire, di capire come ti devi comportare e reagire a quello che ti accade nella vita.

Ma oggi sembra che l’uomo non riesca a stare più da solo. L’uomo moderno non riesce a sopportare nemmeno pochi minuti di solitudine.

È diventato così incapace di stare bene con se stesso, che quando si trova qualche minuto da solo, invece di essere grato per avere l’opportunità di pensare e riflettere, si getta come un drogato sui dispositivi tecnologici che ha a portata di mano.

A volte nemmeno mentre guida riesce a stare da solo, preferisce messaggiare con altre persone mettendo a rischio la sua vita e quella degli altri, piuttosto che godersi il tragitto, osservando, ammirando, contemplando la strada, la città, i paesaggi o la natura circostante.

Queste persone hanno bisogno di un gran bel sano Digital Detox e naturalmente imparare ad isolarsi per pensare.

L’isolamento è uno strumento fondamentale per mantenere il controllo della propria vita e ci permette di svolgere l’attività più importante di tutte, è l’arte che domina la nostra vita, è la dea di tutte le attività: Il Pensare.

Questa nobile e preziosa attività non può essere svolta bene in mezzo ad altre persone e con dispositivi tecnologici accesi.

Pensare è immenso!

La natura della vita è aspirare a sempre più vita, la nostra natura umana è quella di desiderare una vita migliore, più felice, ricca e abbondante e quando pensi sei ispirato a crescere, elevarti ed avanzare.

Quindi pensare è crescita, elevazione ed avanzamento.

Se sei una persona sveglia, naturalmente avrai capito che concedersi del tempo per isolarsi per pensare e riflettere è molto saggio.

Inoltre è anche una ottima strategia per avere idee migliori, fare scelte migliori e riacquistare la lucidità perduta.

I grandi geni del passato avevano le loro migliori idee lontano dal loro flusso di lavoro ma durante attività ricreative e di riflessione.

Infatti molti di loro avevano dei luoghi speciali riservati al pensare. Perché uno stato di tranquillità e benessere aiuta l’intuizione e la creatività.

Scoprirai anche tu che cominciando ad allontanarti per pensare, avrai maggiori opportunità a tutti i livelli che ti faranno avanzare al tuo livello superiore.

Isolarsi, soprattutto in mezzo alla natura, senza dispositivi tecnologici, significa concedersi del tempo di qualità, e quando fai questo, puoi imparare molto su te stesso.

Sono pochi i saggi che investono il loro tempo in momenti di riflessione per pensare, e questo è quello che distingue i campioni dalle persone comuni.

Pensare è la differenza che fa la differenza e ci aiuta a ricomporre la nostra vita, come sistemare i pezzi di un puzzle.

Serve per comprendere, fare collegamenti, ed è sempre utile avere carta e penna con sé per annotarsi le idee e le intuizioni che emergono (scrivere su carta è molto più potente che scrivere sui dispositivi tecnologici).

 

“Tutti i problemi dell’essere umano derivano dalla sua incapacità di stare seduto in una stanza e pensare” Blais Pascal

 

Ogni giorno ricevi migliaia di informazioni e il silenzio ti permette di rigenerare il tuo cervello, recuperare le energie, elaborare le informazioni e permette al tuo vero essere di emergere.

Pensa sfruttando il potere del silenzio.

Impara a concederti questo tempo prezioso, se avrai pazienza di mantenere il silenzio, farai emergere nuovi pensieri e scoprirai nuove cose di te stesso.

Quindi trova un rifugio dove nessuno può disturbarti, trova un luogo speciale riservato alla riflessione, la tua mente ti ringrazierà.

Prendersi del tempo, isolarsi per pensare, pianificando il proprio futuro, la salute, le relazioni e la propria carriera è uno dei modi migliori e proficui per spendere il proprio tempo.

Isolati, pensa e segui la tua strada!

E se non hai una strada da seguire, potrà esserti utile leggere il mio articolo “Come trovare la propria strada?

Buon Isolamento per Pensare!


find your own way

Come trovare la propria strada?

Come trovare la propria strada?

Questa è una domanda molto importante da farsi. Se sei finito su questo articolo è proprio perché hai scritto sui motori di ricerca “come trovare la propria strada” sperando di trovare qualcosa che possa aiutarti.

Ho una bella notizia per te!

Sei nel posto giusto!

Sei fortunato perché non solo hai trovato un articolo su come trovare la propria strada, ma hai trovato anche una intera disciplina che proprio ti aiuta a trovare la tua strada!

La disciplina che ti aiuterà è la Psicologia Primordiale.

Adesso mi dirai: Ma Edoardo! Volevo solo leggere un articolo di un blog di crescita personale, non iscrivermi all’università!

Caro lettore stai tranquillo! In questo articolo io ti darò i tre consigli fondamentali per aiutarti a cominciare a trovare davvero la tua strada.

Se poi vorrai mettere il turbo alla tua vita, allora potrai sempre leggere un libro di Psicologia Primordiale.

Per avere successo nella vita è importante conoscere la nostra meta. Se non sai dove stai andando, ci arriverai mai? Naturalmente no!

Se non vivi secondo il tuo scopo ti lascerai trasportare dagli eventi e finirai con il vivere una vita a caso.

 

“Non vi è vento favorevole per il marinaio che non sa a quale porto vuole approdare” Seneca

 

Quindi, ecco i miei 3 consigli per trovare la propria strada:

 

  • Impara ad ascoltarti

Passa del tempo in mezzo alla natura, da solo, sfruttando il potere del silenzio, lontano da pubblicità, televisioni, internet, senza dispositivi tecnologici accesi.

Comincia a digiunare dalla società artificiale e riduci gli stimoli esterni a vantaggio dei tuoi stimoli interni.

Datti del tempo per farli emergere.

Passare del tempo un po’ da soli in silenzio è un toccasana. Il silenzio ti permette anche di alzare il volume dei tuoi pensieri.

Quindi impara a stare da solo in silenzio ad ascoltarti in mezzo alla natura. Isolarsi per pensare è la differenza che fa la differenza

 

“Tutti i problemi dell’umanità derivano dall’incapacità dell’uomo di sedere tranquillamente in una stanza da solo” Blaise Pascal

 

Ascoltati! Devi capire chi sei e cosa vuoi per cominciare a vivere la tua vera vita!

 

  • Circondati di persone di successo

Se non sei riuscito a trovare ancora la tua strada sarà di grande ispirazione per te cominciare a frequentare persone che vivono secondo la loro missione e che stanno avendo successo in quel che fanno.

Perché? Il perché è molto semplice. Solo chi ha successo nella vita e nel lavoro può insegnarti ad avere successo nella vita e nel lavoro.

Ora devi sapere che questo tema non solo meriterebbe un articolo a parte, ma un intero libro.

Ma se dovessi scegliere un solo ingrediente da darti per cominciare a circondarti di persone migliori è senza alcun dubbio quello di cominciare a creare il tuo gruppo mastermind.

 

“Tu sei la media delle cinque persone che frequenti più spesso” Jim Rohn

 

  • Leggi almeno un libro a settimana

Adesso non commettere l’errore di abbandonare questo articolo e di non leggerlo fino in fondo!

La lettura è la chiave del successo di molti milionari.

Devi sapere che tutte le persone di maggior successo del mondo, indicano come loro fattore critico di successo la lettura.

Devi fare attenzione però a leggere i libri giusti. Cerca di preferire la saggistica alla narrativa.

Le persone con un basso reddito di solito leggono per intrattenersi. Mentre le persone di successo leggono per migliorarsi e potenziarsi.

Cerca anche tu di acquisire l’abitudine di leggere ogni giorno (anche cominciando solo per 10 minuti) per acquisire tutti i giorni quelle conoscenze e competenze che ti trasformeranno in una persona migliore.

 

“Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso” Daniel Pennac

Spero che questo articolo su come trovare la propria strada ti sia stato di aiuto, e ti ricordo che se vuoi ottenere il massimo da te stesso e dalla vita, la Psicologia Primordiale è la disciplina che tirerà fuori il meglio di te.

Qualsiasi strada sceglierai di prendere, ricorda che la cosa più importante non è dove arriverai, ma godersi questo straordinario viaggio che si chiama vita.

Goditi il viaggio!


bagno in mare

Il Segreto del Bagno in Mare

Fare il bagno in mare è una delle mie attività preferite. Perché?

Perché oltre ad essere piacevole il bagno in mare ti offre dei grandi e molteplici benefici. Ormai la scienza ha confermato che il mare aiuta anche gli stati depressivi ed è un potente farmaco naturale.

Se avrai la pazienza di leggere questo breve articolo scoprirai i segreti che si nascondono dietro un semplice bagno in mare.

Da quando la nostra vita si è manifestata siamo stati connessi all’acqua. Il nostro corpo è composto circa per il 75% di acqua, ed è l’elemento fondamentale per il corretto funzionamento dei nostri organi.

Vicino all’acqua il tuo cervello viene stimolato e rilascia sostanze chimiche collegate alla felicità, come la dopamina, la serotonina e l’ossitocina.

Pensaci bene, non è forse vero che soltanto la vista mare ti rende più felice?

La verità è che ti stimola a riconnetterti con il divertimento e quello che realmente ti appassiona nella vita.

Quindi l’acqua oltre ad essere necessaria per la sopravvivenza umana ha anche un potere straordinario.

Se solo la vista mare ti fa sentire meglio, figuriamoci se fai anche il bagno!

Innanzitutto tuffarsi in acqua ti riporta allo stato naturale, rinnova le tue cellule e ti mette di buonumore.

L’acqua ha il grande potere di ringiovanire la mente, ti fa sentire più attento e concentrato.

Il massaggio dell’acqua riattiva la circolazione, il sale del mare libera le vie respiratorie e riduce le forme allergiche.

Assorbi sostanze contenute nell’acqua marina, assorbi gli oligo-elementi e i sali che ripristinano il tuo equilibrio organico.

Grazie alla concentrazione di sali minerali dell’acqua, tramite l’osmosi elimini i liquidi in eccesso attraverso la pelle, la ritenzione idrica si riduce, la circolazione sanguigna si riattiva.

Migliora anche il sistema circolatorio e il metabolismo.

Come hai notato, il tuo corpo ne trae molti benefici. Diventa più forte e resistente alle aggressioni esterne, rinforzi le difese immunitarie, rinforza le ossa, allontana i dolori muscolari e articolari.

Non limitarti a fare il bagno, fai anche una breve nuotata!

Nuotare in mare è un toccasana per il corpo. Rilassi i muscoli, allontani lo stress, sciogli le contratture accumulate e migliori il tono muscolare. Il corpo appare più asciutto, il metabolismo funziona alla grande e recuperi le energie perse durante l’anno.

Naturalmente vai a beneficiare anche dell’aria di mare che contiene sali minerali come il cloruro di sodio e di magnesio, lo iodio, il calcio, il potassio, il bromo e il silicio che migliorano la respirazione a beneficio dei polmoni.

Adesso sei pronto per un bel bagno in mare? 😉

bagno in mare

Voglio farti una proposta!

Vieni a fare il bagno nell’oceano insieme a me, ai miei colleghi ed altri imprenditori e liberi professionisti per una rivoluzionaria esperienza mastermind.

La persona che tornerà a casa e a lavoro, non sarà più la stessa! Scopri di più


alleanza di cervelli

La Legge dell'Alleanza di Cervelli

Ho sempre commesso una marea di errori nella mia carriera imprenditoriale, ricordo che ad un certo punto mi chiesi:

Qual è la causa primaria del successo, la fonte della ricchezza e del potere dei più grandi imprenditori della storia?

Trovai la risposta studiando i libri di Napoleon Hill. È il Mastermind Group, la Legge dell’Alleanza di Cervelli. La comprensione di questa legge ha cambiato l’intero corso della mia vita.

Ricordo che rimasi talmente affascinato da questa scoperta che cominciai ad avere voglia di saperne di più e volevo viverla personalmente.

Provai a raccontare questa scoperta ad alcuni miei amici imprenditori, però non mi diedero molto ascolto, ad eccezione di Angelo Maria Riccardo Venditti (Studio Bee One) e Alessio Vastano (Quintessence) che accolsero con entusiasmo l’idea di utilizzare il segreto dei più grandi imprenditori della storia.

Cosicché decidemmo di unire le nostre menti individuali per una Alleanza di Cervelli.

Seguirono tre giorni in mezzo alla natura completamente sconnessi con il mondo esterno per sperimentare la legge dell’alleanza di cervelli e il risultato fu sorprendente.

Fu un vero e proprio simposio, una occasione di reciproca ispirazione come spesso avveniva in antichità.

Riuscimmo a stimolare le nostre menti individuali come non mai, vivendo una vera e propria metamorfosi come se ci fosse la presenza di un’altra mente suprema che si era sviluppata dalla nostra armoniosa cooperazione.

E’ un concetto difficile da spiegare ma c’è una frase di Napoleon Hill che può aiutarti a capire meglio:

“Quando due menti si uniscono, creano sempre una terza forza, intangibile e invisibile, che possiamo paragonare a una terza mente, superiore”

Riuscimmo ad integrare le nostre energie mentali con l’intelligenza, l’esperienza, le conoscenze e il potere spirituale di ognuno di noi, costatando come questo segreto sia realmente efficace e potente.

Era noto che anche Henry Ford, Thomas Edison e Harvey Firestone, avessero l’abitudine di andare per i boschi una volta l’anno per un periodo di riposo, di meditazione e di recupero.

E questo legame di armonia che aveva dato vita ad un’alleanza di cervelli era la vera fonte della potenza di ognuno.

Devi sapere che Henry Ford iniziò la sua carriera da zero: era povero, analfabeta e ignorante, però dopo una decina d’anni riuscì a superare questi svantaggi e dopo altri quindici anni era l’uomo più ricco d’America.

E i suoi rapidi successi furono ottenuti soprattutto dal periodo in cui diventò amico di Thomas Edison.

Nella nostra prima esperienza Mastermind non solo generammo tantissime idee di qualità che non sarebbero mai state partorite in ufficio, ma ci accorgemmo che stavamo acquisendo reciprocamente le esperienze degli altri accumulate negli anni tramite studi, tentativi, vittorie, fallimenti ed errori, con un notevole beneficio e vantaggio di risparmio di energie, risorse, tempo e denaro.

Dopo quella esperienza Mastermind abbiamo continuato a frequentarci, abbiamo cominciato a frequentare altri Gruppi Mastermind per acquisire e scambiare ulteriori conoscenze per arrivare al successo e altre per evitare i fallimenti.

Tutt’ora stiamo continuando il nostro processo di arricchimento personale e professionale, consapevoli del fatto che non smetteremo mai di imparare.

alleanza di cervelli

Fortunata è la persona che imparerà a padroneggiare la Legge dell’Alleanza di Cervelli.

Se vuoi sfruttare a pieno questa legge puoi leggere il libro IL POTERE DEL MASTERMIND GROUP, partecipare alla Grande Cena Mastermind IL CENHOLDING DI CAPODANNO o partecipare all’evento che ti fa guadagnare 100 anni di esperienza in soli 7 giorni: HYBRID MASTERMIND

I Mastermind Groups possono fare miracoli per te e il tuo business. Pensa in grande. Allarga i tuoi orizzonti. Quando sei circondato da persone incredibili, puoi fare cose incredibili!